Privacy Policy QUARTETTO BIEDERMEIER - Filarmonica Laudamo Messina

QUARTETTO BIEDERMEIER

Il Quartetto Biedermeier nasce dall’unione di alcuni membri del Quartetto Katane con il flautista Domenico Testaì, finalizzata all’esecuzione dei Quartetti per flauto di Wolfgang Amadeus Mozart. Grazie all’ispirazione di chi ha dedicato al camerismo e alla formazione quartettista tutta la sua carriera, quale il maestro Gaetano Adorno, il quartetto cresce e si forma a Catania, approfondendo il repertorio quartettistico. I suoi componenti hanno frequentato masterclass e corsi annuali presso conservatori e accademie di musica da camera con vari artisti tra i quali Antonio Bolgiagli, Antonio Cericola, Giovanni Puddu, Antonino Manuli e Rocco Filippini. Collaborano con varie orchestre italiane diretti da nomi come Pavel Bermann, Gianna Fratta, James Meena, Gianluca Marcianò, Davide Crescenzi, Alessandro Cedrone, Giampaolo Pretto, Alexander Lonquic, Andris Poga, Jan Valcuha, Andrea Lucchesini e Alfred Brendel. Hanno collaborato con artisti di fama mondiale come Marta Argeric, Donato Renzetti e Daniel Rivera. Il quartetto è stato selezionato per aderire alla rete de «Le Dimore del Quartetto».

classica & antiqva

Domenica 23 aprile 2023 ore 18

Auditorium Palazzo della Cultura «Antonello da Messina»

QUARTETTO BIEDERMEIER

Domenico Testaì Flauto
Dario Militano violino
Clelia Lavenia viola
Giulio Nicolosi violoncello

 

WOLFGANG AMADEUS MOZART
Quartetto n. 1 in re magg. KV 285
Quartetto n. 3 in do magg. KV 285b (Anh 171)
Quartetto n. 4 in la magg. KV 298
Quartetto in fa magg. KV 370