Privacy Policy PANNONICA JAZZ WORKSHOP - Filarmonica Laudamo Messina

PANNONICA JAZZ WORKSHOP

Nonostante la sua grande popolarità, Louis Prima non è annoverato tra i grandi nomi “ufficiali” della musica jazz, e quindi di rado i canali specializzati hanno approfondito la portata artistica del personaggio. L’Omaggio a Louis Prima realizzato nel 2015 dal Thrinax Quintet di Antonino Cicero, Giuseppe Corpina, Luciano Troja e Alessandro Blanco, oggi adattato per il Pannonica Workshop in una veste ancor più ampia, parte proprio dall’assunto di valorizzare e reinterpretare un personaggio così amato nell’epoca in cui visse. Questo il commento di Gigi Razete su La Repubblica dell’omaggio a Louis Prima realizzato dal quintetto nel 2015: «Affrontare il repertorio dell’artista italo-americano rinunziando proprio alla voce ed alla tromba (oltre che alla batteria) e per di più con un organico sospeso tra musica da camera e jazz poteva apparire azzardo o presunzione. Va detto subito, allora, che il Thrinax Quintet si è reso protagonista di un omaggio tra i più sapidi, originali e sorprendenti resi all’arte di Prima».

jazz & nuovi linguaggi

Domenica 2 aprile 2023 ore 18

Auditorium Palazzo della Cultura «Antonello da Messina»

in collaborazione con
«Centro Studi Documentazione Isola di Ustica»

PANNONICA JAZZ WORKSHOP


Luciano Troja
pianoforte, direzione
Giuseppe Corpina clarinetto
Antonino Cicero fagotto
Giovanni Randazzo sax tenore & soprano
Maria Merlino sax alto & baritono
Giancarlo Mazzù, Alessandro Blanco, Sergio Silipigni chitarra
Deborah Ferraro arpa
Erika La Fauci pianoforte
Domenico Mazza basso elettrico
Filippo Bonaccorso, Federico Saccà batteria

«OMAGGIO A LOUIS PRIMA»
special guests Giancarlo Mazzù

 

musiche di Louis Prima, Cole Porter,
Adolph Green, Spencer Williams e altri

arrangiamenti di Luciano Troja
coordinamento Filippo Bonaccorso & Luciano Troja

 

Centro Studi Documentazione Isola di Ustica

Centro Studi Documentazione Isola di Ustica