Privacy Policy FEDERICO FINI & FERDINANDO ROMANO - Filarmonica Laudamo Messina

FEDERICO FINI & FERDINANDO ROMANO

«15 settembre 1980. Bill Evans, uno dei più grandi pianisti di jazz del ‘900, esce da una porta di servizio del Mount Sinai Hospital di New York con la camicia imbrattata del suo stesso sangue. È appena morto a seguito della progressiva consunzione dovuta all’abuso di droghe, ma il suo spirito ha ancora vita. Bill prende un taxi e, dopo essersi cambiato d’abito, incontra i musicisti a lui vicini tra cui Miles Davis, Scott La Faro, Earl Zindars, Sonny Clark, le donne della sua vita, il figlio Evan, manager, amici e New York stessa, città del jazz, ingorda di anime. Una passeggiata senza rimpianti per ritrovare il senso e la radice della bellezza che l’artista ha sempre difeso nella sua musica. Una passeggiata fino a ricongiungersi al proprio destino».
La narrazione delle vicende e dei personaggi accompagnerà il pubblico insieme a spoken word e alle musiche originali per descrivere la vicenda, consentendo a chi ascolta di partecipare a livello emotivo e consapevole.
Federico Fini, autore dei testi e narratore, è marketing manager per alcuni dei principali gruppi editoriali, sceneggiatore Rai, jazz & book blogger.
Ferdinando Romano, premiato dalla rivista Musica Jazz quale miglior nuovo talento italiano 2020 e tra i primi 10 dischi italiani dell’anno, ha suonato, tra l’altro, con Enrico Rava, Robin Eubanks, Benny Golson, Ralph Alessi.

accordiacorde

Giovedi 9 marzo 2023 ore 19

Auditorium Palazzo della Cultura «Antonello da Messina»
 

FEDERICO FINI

voce recitante

FERDINANDO ROMANO

contrabbasso, electronics

 

«BILL EVANS TALKING HeART»

 

musiche di Bill Evans e Ferdinando Romano
testi di Federico Fini