Privacy Policy

Filippo Gorini

Vincitore nel 2015 del Concorso “Telekom-Beethoven” di Bonn (con voto unanime della giuria), nel quale ha inoltre ricevuto il premio del pubblico, a soli ventitré anni Filippo Gorini è uno dei più interessanti talenti della sua generazione. E’ anche il recentissimo vincitore del Premio “Una vita nella musica - Giovani 2018”, che dal 1979 viene annualmente assegnato al Teatro La Fenice di Venezia da un comitato scientifico di critici e musicologi.
La stagione 2018/19 vedrà il suo debutto, tra le altre, alla Tonhalle di Zurigo, negli Stati Uniti (Seattle) e in Canada (Vancouver), in Australia con la Melbourne Symphony Orchestra e, in Italia, con l’Orchestra Sinfonica Siciliana e l’Orchestra “G.Verdi” di Milano con la direzione di Claus Peter Flor.

classica

Domenica 27 gennaio 2019 ore 18

Auditorium Palazzo della Cultura «Antonello da Messina»

FILIPPO GORINI

pianoforte

 

 

LUDWIG VAN BEETHOVEN
Sonata n. 31 in la bem. magg. op. 110

BÉLA BARTÓK
Sonata Sz 80

KARLHEINZ STOCKHAUSEN
Klavierstück IX

LUDWIG VAN BEETHOVEN
Sonata n. 32 in do min. op. 111