domenica 22 gennaio 2012 ore 18
Palacultura Antonello


MIMMO CUTICCHIO
cunto
LAREVERDIE



CARLO MAGNO
MUSICHE PER UNA LEGGENDA

le imprese
di
Carlo Magno, Orlando e i Paladini di Francia
nei racconti popolari
di tradizione orale

musiche vocali e strumentali
del Medioevo europeo


Mimmo Cuticchio - laReverdie
Carlo Magno. Musiche per una leggenda è nato dall’incontro tra Mimmo Cuticchio, il maggiore “cuntastorie” e puparo del nostro tempo, iscritto dall’Unesco nei Patrimoni orali e immateriali dell’umanità, e laReverdie, autorevole ensemble attivo internazionalmente da venticinque anni. Il ritmo sincopato del cunto, di origine misteriosa e antichissima, scandisce l’epopea che Cuticchio porta da sempre nelle piazze e nei teatri del mondo: un colpo del piede sulla pedana, un gesto imperioso della spada ricevuta come eredità iniziatica dal maestro Peppino Celano, ed ecco che la sua voce possente ci chiama a raccolta intorno alle avventure cavalleresche di Carlo Magno, Orlando e i Paladini di Francia, che per secoli i giullari cantarono lungo le strade d’Europa tessendo un tappeto coloritissimo d’immagini con le scarne formule della tradizione orale. Con sapiente e mirato contrappunto le musiche de laReverdie commentano quanto narrato nel cunto, costruendo una trama di parole e suoni di grande fascino evocativo grazie all’impiego di rari strumenti d’epoca, di una vocalità naturale raffinata e di un profondo lavoro sulle fonti musicali del tempo. Un fastoso teatro della memoria si spalanca così nel dialogo tra voce e musica, in cui “ricordare” significa, secondo l’etimologia cara al Medioevo, “rimpatriare nel cuore”.


©2005-14 Filarmonica Laudamo Messina - P.IVA 02085640833 - C.F. 80006110839